Architettura aziendale e di impresa STPL

Allineare la strategia tecnologica di un'organizzazione con la sua missione, strategia e processi aziendali e documentarla utilizzando modelli architetturali.

Note di orientamento

L'architettura aziendale viene generalmente considerata in quattro domini: business, dati, applicazioni e tecnologie di infrastruttura. Può anche includere la sicurezza delle informazioni o la conformità legale e normativa.

Le attività possono includere, a titolo esemplificativo ma non esaustivo:

  • tradurre le strategie e gli obiettivi aziendali in un modello operativo
  • valutare le capacità attuali e identificare i cambiamenti richiesti nelle capacità per raggiungere gli obiettivi
  • descrivere le interrelazioni tra persone, organizzazione, servizio, processo, dati, informazioni, tecnologia e ambiente esterno
  • creare, iterare e mantenere modelli e viste architetturali che incorporano i principi chiave che descrivono lo stato futuro dell'organizzazione e che ne consentono l'evoluzione
  • implementazione di pratiche di lavoro dell'architettura aziendale per supportare e abilitare il lavoro iterativo/agile
  • interpretare gli obiettivi e i driver aziendali
  • documentare e comunicare vincoli, standard e principi guida necessari per definire, assicurare e governare l'evoluzione richiesta
  • utilizzare modelli e processi architettonici per facilitare i cambiamenti nella struttura dell'organizzazione, nei processi aziendali, nelle informazioni o nei dati, nei sistemi aziendali e nell'infrastruttura
  • descrivendo dove e perché l'azienda trarrà vantaggio dai servizi basati su cloud.

Architettura aziendale e di impresa: Livello 5

Sviluppa modelli e piani per guidare l'esecuzione della strategia aziendale, sfruttando le opportunità di miglioramento delle prestazioni aziendali. Contribuisce alla creazione e alla revisione di una strategia di capacità dei sistemi che soddisfi i requisiti strategici dell'azienda. Determina i requisiti e specifica processi aziendali efficaci, attraverso miglioramenti nella tecnologia, nelle pratiche di informazione o dati, nell'organizzazione, nei ruoli, nelle procedure e nelle attrezzature.

Architettura aziendale e di impresa: Livello 6

Sviluppa architettura e processi a livello aziendale per incorporare l'applicazione strategica del cambiamento nella gestione dell'organizzazione. Guida la creazione e la revisione di una strategia di capacità dei sistemi che soddisfi i requisiti strategici dell'azienda. Assicura il consenso di tutte le principali parti interessate. Cattura e assegna priorità alle tendenze ambientali e del mercato, agli obiettivi e alle strategie aziendali e identifica i vantaggi aziendali delle strategie alternative. Sviluppa e presenta casi aziendali per l'approvazione, il finanziamento e la definizione delle priorità di iniziative di alto livello. Imposta strategie, politiche, standard e procedure per assicurare la conformità fra strategie aziendali, strategie tecnologiche e attività di trasformazione dell'impresa.

Architettura aziendale e di impresa: Livello 7

Dirige lo sviluppo di architetture e processi a livello aziendale per incorporare l'applicazione strategica del cambiamento nella gestione dell'organizzazione. Dirige la creazione e la revisione di una strategia di capacità aziendali per supportare i requisiti strategici dell'azienda. Identifica i vantaggi aziendali delle strategie alternative. Assicura la conformità fra strategie aziendali, attività di trasformazione dell'impresa e direzioni della tecnologia, impostando strategie, politiche, standard e procedure.