Progettazione dei sistemi DESN

Progettazione di sistemi per soddisfare requisiti specifici e architetture di sistemi concordate.

Note di orientamento

Le attività possono includere, a titolo esemplificativo ma non esaustivo:

  • utilizzare concetti di progettazione per sviluppare la progettazione di sistemi e fornire le basi per la costruzione e la verifica dei sistemi
  • progettazione o selezione di componenti di sistema
  • progettazione di sistemi compatibili con architetture di cloud computing e selezione di componenti come infrastructure as a service, platform as a service e software as a service
  • sviluppare un set completo di modelli dettagliati, proprietà e/o caratteristiche descritte in una forma adatta all'applicazione
  • adozione e adattamento di modelli del ciclo di vita della progettazione del sistema basati sul contesto del lavoro utilizzando approcci predittivi (guidati da un piano) o approcci adattativi (iterativi/agili) per la progettazione del sistema
  • aderire ai requisiti normativi e agli standard dell'organizzazione, inclusa la sicurezza.

Progettazione dei sistemi: Livello 3

Segue approcci standard e modelli di progettazione consolidati per creare nuovi progetti per sistemi o componenti di sistema semplici. Identifica e risolve problemi di progettazione minori. Identifica opzioni di progettazione alternative e cerca indicazioni quando si discosta dai modelli di progettazione stabiliti.

Progettazione dei sistemi: Livello 4

Progetta componenti di sistema utilizzando tecniche di modellazione appropriate seguendo architetture, standard di progettazione, modelli e metodologia concordati. Identifica e valuta compromessi e opzioni alternative di progettazione. Crea più viste di progettazione per rispondere alle preoccupazioni dei diversi parti interessate e per gestire i requisiti funzionali e non funzionali. Modella, simula o prototipa il comportamento dei componenti del sistema proposti per consentire l'approvazione da parte degli interessati. Produce specifiche dettagliate di progettazione che costituiscano la base della costruzione di sistemi. Revisiona, verifica e migliora le proprie progettazioni rispetto alle specifiche.

Progettazione dei sistemi: Livello 5

Progetta sistemi grandi o complessi e intraprende analisi di impatto sulle principali opzioni di progettazione e compromessi. Assicura che la progettazione del sistema bilanci i requisiti funzionali e non funzionali. Esamina i progetti dei sistemi e assicura che metodi, strumenti e tecniche appropriati siano applicati in modo efficace. Fornisce consigli e valuta e gestisce i rischi associati. Adotta e adatta metodi, strumenti e tecniche di progettazione dei sistemi. Contribuisce allo sviluppo di politiche e standard di progettazione dei sistemi e alla selezione dei componenti dell'architettura.

Progettazione dei sistemi: Livello 6

Sviluppa e guida l'adozione e l'adesione a politiche, standard, linee guida e metodi organizzativi per la progettazione dei sistemi. Promuove l'importanza e il valore dei principi di progettazione del sistema e la selezione di modelli di ciclo di vita di progettazione di sistemi appropriati. Guida attività di progettazione dei sistemi per programmi di sviluppo dei sistemi strategici, grandi e complessi. Sviluppa strategie di applicazione efficaci coerenti con requisiti, architetture e vincoli specifici di prestazioni e fattibilità. Sviluppa la progettazione di sistemi che richiedono l'introduzione di nuove tecnologie o di nuovi utilizzi per tecnologie esistenti.