Progettazione del software SWDN

Specifica e progettazione di software per soddisfare requisiti definiti seguendo standard e principi di progettazione concordati.

Note di orientamento

Le attività possono includere, a titolo esemplificativo ma non esaustivo:

  • progettazione di applicazioni software, componenti, interfacce e caratteristiche correlate (compresa la sicurezza)
  • utilizzo di concetti e modelli di progettazione per sviluppare la progettazione del software e fornire le basi per la costruzione e la verifica del software
  • valutare soluzioni alternative e compromessi per facilitare le decisioni di progettazione
  • tenendo conto dei requisiti funzionali e non funzionali come l'ambiente di destinazione, le prestazioni, la sicurezza e i sistemi esistenti
  • sviluppo di prototipi/simulazioni per consentire un processo decisionale informato
  • adottare e adattare modelli, strumenti e tecniche di progettazione del software basati sul contesto del lavoro.

A seconda dei requisiti e delle caratteristiche assegnate al progetto o al lavoro, le tecniche di progettazione del software possono essere approcci predittivi (guidati da un piano) o adattativi (iterativi/agili).

Progettazione del software: Livello 2

Crea e documenta progetti dettagliati per semplici applicazioni o componenti software. Applica tecniche, standard, modelli e strumenti di modellazione concordati. Contribuisce alla progettazione di componenti di sistemi software di dimensioni maggiori. Revisiona il proprio lavoro.

Progettazione del software: Livello 3

Intraprende la progettazione completa di applicazioni o componenti software moderatamente complessi. Applica standard, linee guida, modelli e strumenti concordati. Assiste come parte del team nella progettazione di componenti di sistemi software di dimensioni maggiori. Specifica interfacce utente e/o di sistema. Crea più viste di progettazione per rispondere alle preoccupazioni dei diversi parti interessate e per gestire i requisiti funzionali e non funzionali. Assiste nella valutazione di opzioni e compromessi. Collabora nelle revisioni del lavoro di altri nella maniera appropriata.

Progettazione del software: Livello 4

Progetta applicazioni software, componenti e moduli complessi. Utilizza tecniche di modellazione appropriate seguendo standard, linee guida, modelli e metodologia di progettazione del software concordati. Crea e comunica più punti di vista progettuali per bilanciare le preoccupazioni delle parti interessate e soddisfare requisiti funzionali e non funzionali. Identifica, valuta e consiglia opzioni di progettazione e compromessi alternativi. Modella, simula o prepara prototipi del comportamento di software proposto per consentire l'approvazione da parte degli interessati e l'effettiva costruzione del software. Verifica la progettazione del software costruendo e applicando metodi appropriati. Revisiona, verifica e migliora le proprie progettazioni rispetto alle specifiche. Guida le revisioni delle progettazioni di altri.

Progettazione del software: Livello 5

Specifica e progetta applicazioni software, componenti e moduli grandi o complessi. Adotta e adatta metodi, strumenti e tecniche di progettazione del software. Intraprende analisi degli impatti su importanti opzioni di progettazione, fornisce consigli e valuta e gestisce i rischi associati. Specifica prototipi/simulazioni per consentire un processo decisionale informato. Valuta i progetti software per assicurare la conformità agli standard e identifica le azioni correttive. Assicura che la progettazione del software bilanci o requisiti funzionali, di qualità, di sicurezza e di gestione dei sistemi. Contribuisce allo sviluppo di politiche e standard di progettazione e architettura del software organizzativo.

Progettazione del software: Livello 6

Guida la selezione e lo sviluppo di metodi, strumenti e tecniche di progettazione del software. Sviluppa politiche, standard e linee guida dell'organizzazione per la progettazione del software e le architetture del software. Assicura l'aderenza alle strategie tecniche e alle architetture dei sistemi (compresa la sicurezza).