Gestione della memoria STMG

Pianificazione, applicazione e ottimizzazione delle tecnologie e dei processi utilizzati per l'archiviazione dei dati.

Note di orientamento

La gestione della memoria include la gestione dell'archiviazione locale o esterna come l'archiviazione ad accesso diretto (DAS), l'archiviazione di accesso alla rete (NAS), le reti SAN (Storage Area Network) e l'archiviazione basata su cloud. 

Le tecnologie e i processi di gestione della memoria includono, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, virtualizzazione, replica, mirroring, sicurezza, compressione, analisi del traffico, automazione dei processi, provisioning dello storage e tecniche correlate.

Le attività possono includere, a titolo esemplificativo ma non esaustivo:

  • backup, archiviazione e recupero dei dati
  • assicurare la conformità ai requisiti normativi e di sicurezza
  • affrontare gli obiettivi aziendali in base al valore delle informazioni, alla classificazione dei dati, al punto di ripristino e agli obiettivi relativi ai tempi

Gestione della memoria: Livello 3

Esegue backup e ripristini regolari e scalabili dalle prestazioni elevate in base a un programma e traccia la memorizzazione offsite. Applica configurazioni documentate per l'allocazione dello storage, l'installazione e la manutenzione di sistemi di storage sicuri utilizzando le procedure operative concordate. Identifica i problemi operativi e contribuisce alla loro risoluzione. Utilizza strumenti standard di gestione e reportistica per raccogliere e riferire su statistiche di utilizzo della memoria, prestazioni e backup.

Gestione della memoria: Livello 4

Prepara e gestisce le procedure operative per la gestione della memoria. Monitora capacità, prestazioni, disponibilità e altre metriche operative. Intraprende azioni appropriate per assicurare la manutenzione correttiva e proattiva dei sistemi di memoria e backup per proteggere e rendere sicure le informazioni aziendali. Crea rapporti e proposte di miglioramento. Contribuisce alla pianificazione e all'applicazione di nuove installazioni e alla manutenzione programmata e alle modifiche dei sistemi esistenti.

Gestione della memoria: Livello 5

Sviluppa standard e linee guida per l'applicazione della protezione dei dati e delle funzionalità di disaster recovery per tutte le applicazioni aziendali e i dati aziendali Fornisce consigli e indicazioni di esperti per applicare e migliorare la gestione della memoria. Gestisce i sistemi di archiviazione e backup per fornire livelli di servizio concordati. Crea, migliora e supporta i servizi di gestione della memoria con un utilizzo ottimale delle risorse di memoria, assicurando la sicurezza, la disponibilità e l'integrità dei dati.

Gestione della memoria: Livello 6

Sviluppa strategie per la gestione della memoria e dei dati in base al livello di criticità delle informazioni. Assicura la conformità ai requisiti normativi e di sicurezza. Allinea gli investimenti nella gestione della memoria agli obiettivi aziendali e alle politiche di gestione dei dati.