Gestione della domanda DEMM

Analisi e gestione proattiva della domanda aziendale di nuovi servizi o modifiche alle funzionalità o ai volumi dei servizi esistenti.

Note di orientamento

Le attività possono includere, a titolo esemplificativo ma non esaustivo:

  • collaborare con l'azienda per dare priorità alla domanda per migliorare il valore aziendale
  • sviluppo e comunicazione delle informazioni in pattern di domanda
  • eseguire analisi delle conseguenze possibili e pianificazione di scenari per sviluppare approfondimenti e proposte per migliorare il valore aziendale
  • proporre risposte per soddisfare la domanda a breve e lungo termine e facilitare il processo decisionale e la pianificazione
  • integrazione della pianificazione e dell'analisi della domanda con processi complementari di pianificazione strategica, operativa e del cambiamento.

Gestione della domanda: Livello 5

Applica attività di pianificazione e analisi della gestione della domanda. Fornisce consulenza per aiutare gli interessati ad adottare il metodo concordato di gestione della domanda e ad aderirvi. Gestisce il processo di integrazione della gestione della domanda con processi complementari di natura strategica, operativa e gestione del cambiamento. Mantiene un registro delle richieste commerciali e indirizza correttamente le richieste. Riferisce sullo stato di ogni richiesta. Esamina nuove proposte aziendali e fornisce consigli su questioni relative alla domanda. Collabora con i rappresentanti dell'azienda per concordare e applicare modifiche alla domanda a breve e medio termine.

Gestione della domanda: Livello 6

Definisce l'approccio e imposta politiche per scoprire, analizzare, pianificare, controllare e documentare la domanda di servizi e prodotti. Organizza la gestione degli ambiti e l'impostazione delle priorità aziendali per cambiamenti aziendali strategici che coinvolgono i responsabili del processo decisionale e i responsabili delle direzioni dell'azienda. È coinvolto con gli interessati senior e li influenza per migliorare il valore aziendale offerto a partire dai servizi e prodotti nuovi o esistenti. Guida lo sviluppo di capacità di gestione della domanda. Guida l'integrazione della gestione della domanda con processi complementari di natura strategica, operativa e gestione del cambiamento.